Degustazioni di Vino


Degustazioni di Vino

Villa i Tramonti

DEGUSTAZIONI DI VINO

Giovedì 3 Febbraio – La Grande Riapertura di Villa i Tramonti inizia con le Degustazioni di Vino!

Nel Salone si spengono le Luci, in una Notte così è ammesso solo il Lume di Candela!

Il maestoso Camino, crepitando, lancia barlumi dorati sulle tondeggianti linee dei grandi calici in vetro.

Dal fondo della Sala, la Band inizia a suonare un morbido smooth jazz che ci accompagnerà in questa Esperienza Sensoriale unica e totalizzante. 

Guizza il Vino nei bicchieri! Ad ogni portata un Nuovo Calice, Nuovi Aromi, Nuove Emozioni!

Come Funziona

DEGUSTAZIONI DI VINO

La Serata di Degustazioni di Vino Apre dalle 20.30. L’orario è indicativo ma Consigliato per l’inizio della serata.

È richiesta prenotazione preventiva per poter creare tavoli riservati.

Ad ogni Portata verrà abbinato un calice di Vino differente, studiato affinchè le materie prima del piatto esaltino al massimo le connotazioni del Vino!

Esperti sommelier, agronomi e produttori si alterneranno nelle diverse serate per raccontare i loro Vini,

Aiutandoci ad interpretarli, decifrare i loro aromi, 

comprendere le modalità di produzione che hanno portato a quel prodotto in particolare! 

Diverse Band Bossanova e Jazz si susseguiranno nel corso del calendario, per creare la Perfetta cornice!

Lume di Candela, Musica soft dal Vivo, Abbinamenti studiati alla Perfezione, tutto è volto alla creazione di un’Esperienza Sensoriale Totalizzante per portarci a sviluppare al massimo Gusto, Olfatto e Ascolto.

Il Costo della serata varierà in base alla tipologia di prodotti proposti. Il pagamento della serata verrà richiesto a fine degustazione. 

Il menù abbinato sarà sempre Menù Fisso. Verranno proposti menù alternativi solo a seguito di Allergie, Intolleranze o scelte alimentari particolari, segnalate in sede di prenotazione. 

Non sono previsti menù ridotti o menù bambini. 

Il Calendario

delle degustazioni

Da Giovedì 3 Febbraio, per 5 Serate la Villa apre le porte alle Degustazioni di Vino. 

Assieme all’attiva collaborazione di ConceptWine ed Esperti Sommelier come Riccardo Ricci, abbiamo elaborato un Calendario variegato e considerevole, che porterà alla luce cantine originali e uniche nel loro genere! 

  • Giovedì 3 Febbraio – La Bioca dele Langhe
  • Giovedì 17 Febbraio – Tenuta San Leonardo
  • Giovedì 3 Marzo – Az. Agricola Accordini “Sfumature della Valpolicella Classica” 
  • Giovedì 17 Marzo – Az. Agricola Negro Lorenzo “L’Altro Piemonte”
  • Giovedì 31 Marzo – “Effervescenze Spumeggianti” Bollicine d’Italia a Confronto 

La Bioca - Le Langhe

Una Storia di Eccellenza, Una Cantina a difesa della Tradizione e delle radici del territorio.

“Il nome della nostra azienda vitivinicola nelle Langhe deriva dalla parola piemontese “biòca”, che indica una persona decisa e con la testa dura, proprio come lo siamo noi, che con costanza cerchiamo di esprimere l’eccellenza delle nostre terre attraverso il vino. Ci occupiamo con impegno e passione della cura delle nostre vigne e della raccolta dell’uva, che poi viene portata nella nostra cantina dove è trattata con grande attenzione per dar vita alle diverse qualità di vino che i nostri ospiti possono degustare ed acquistare.”

“I nostri vigneti comprendono 9 appezzamenti per un totale di 9,1 ettari piantati tra il 1961 e il 2017, che si trovano nei comuni di Monforte d’Alba (Bussia, San Sebastiano), Novello (Ravera), La Morra (Castagni e Croera), Barbaresco (Secondine, Ronchi) e Roddino (Corini). I terreni in base alle diverse percentuali di sabbia, argilla e calcare che contengono danno vita a varie tipologie di vini: da quelli eleganti e profumati a quelli più alcolici, robusti e longevi.

Il clima in questa zona del Piemonte è di tipo continentale temperato, con piogge che si concentrano soprattutto nel mese di maggio. Le Langhe si caratterizzano anche per la buona luminosità, che favorisce la fotosintesi clorofilliana.

E poi ci siamo noi, vignaioli di grande carattere che abbiamo deciso di puntare sulla qualità, portando nel vino tutta la nostra personalità e la nostra esperienza.”

€50,00 a Persona. Inclusi coperto, acqua e caffè.

Musica dal Vivo: Laura Benvenuti Jazz Trio

giovedì 17 FEBBRAIO

Più di mille anni fa era un monastero, da oltre tre secoli è la residenza dei Marchesi Guerrieri Gonzaga che ne sono appassionati custodi. Oggi la tenuta San Leonardo è un giardino di vigne e rose protetto dalle imponenti montagne trentine che smorzano i freddi venti nordici, mentre il fondovalle accoglie e regala il tepore del lago di Garda. La tenuta è un mondo antico dove le pazienti pratiche di cantina, ancora assolutamente artigianali, regalano vini che sono autentici gioielli dell’enologia italiana distinguendosi per freschezza, armonia ed un’innata eleganza.

Nell’antico borgo di San Leonardo vivono famiglie che da generazioni si tramandano il sapere e l’arte di lavorare la terra. Molte delle persone che partecipano alla creazione dei vini della tenuta sono addirittura nate e cresciute a San Leonardo e contribuiscono a determinarne il carattere e l’identità. Il senso di armonia e appartenenza è immediatamente percepibile appena varcato il cancello.

Nel 1894 il Marchese Tullo, nonno di Carlo Guerrieri Gonzaga, sposò Gemma de Gresti, alla cui famiglia apparteneva da quasi due secoli la Tenuta San Leonardo. Fu loro figlio Anselmo a guardare alla proprietà con nuovo spirito imprenditoriale e a introdurre grandi cambiamenti animato dalla sua innata passione per l’enologia.

Ma è Carlo Guerrieri Gonzaga il primo vero enologo della famiglia, la sua formazione fu dettata non solo dalla prospettiva di gestire in prima persona il patrimonio agricolo familiare ma soprattutto da una viva curiosità per i grandi vini, Bordeaux in primis. Da questo nasce la sua decisione di studiare enologia a Losanna e approfondire le conoscenze con viaggi di studio in Francia ed in Toscana. Proprio qui, nella proprietà di San Guido, iniziò la lunga e proficua consuetudine con Mario Incisa della Rocchetta, che lo introdusse a tutti i segreti del blend bordolese e divenne a tutti gli effetti il suo “padrino enologico”.

Alla Tenuta San Leonardo da quasi cinquant’anni Carlo Guerrieri Gonzaga dedica la quasi totalità delle sue attenzioni e del suo tempo. Da anni anche il figlio Anselmo, oggi amministratore dell’azienda, è impegnato a tempo pieno e come il padre è innamorato di questa terra trentina, dei suoi orizzonti, dei suoi profumi.

€ 55,00 a Persona. Inclusi coperto, acqua e caffè. 

Partecipazione Esterna: Agronomo

Musica dal Vivo: Tiziana Saporito Jazz Duo

GIOVEDì 3 MARZO

La storia della cantina Stefano Accordini inizia nei primi anni del Novecento, quando Gaetano Accordini, padre di Stefano, produceva vino da mezzadro.

Negli anni Settanta, dopo l’abolizione dei contratti di mezzadria, Stefano acquistò il primo vigneto della famiglia: il “Fornetto” nella vallata di Negrar, coronando il sogno di fondare una cantina. 

Il nuovo millennio fu significativo per la cantina Stefano Accordini. I figli, Tiziano e Daniele, decisero di spostare la produzione vitivinicola in alta Valpolicella Classica, una scommessa che avrebbe potuto portare a vini di eccellente qualità. 

La scelta di produrre in montagna si rivelò vincente: i vini, unici sia nel sapore che nel profumo, furono fin da subito molto apprezzati. Dopo l’acquisto del terreno e la coltivazione delle vigne, si procedette con la costruzione della nuova cantina, ultimata nel 2011.

“Oggigiorno la nostra azienda conta 25 ettari di vigneto sul territorio più alto della Valpolicella Classica, e possiamo definire la nostra una viticultura “di montagna”. Grazie alle particolari condizioni climatiche e del suolo di questo territorio, i nostri vini presentano caratteristiche particolari e inconfondibili.”

La quarta generazione, composta da Giacomo, Paolo e Marco, prosegue con grande passione e dedizione l’attività di famiglia, concentrandosi sulla salubrità e sulla sostenibilità ambientale. Tutti i vigneti della cantina sono coltivati secondo regime biologico, e la nuova struttura agrituristica è alimentata interamente da energia ottenuta da impianti fotovoltaici.

50,00 € a Persona. Incluse Acqua e Caffè.

Musica dal Vivo: Tiziana Saporito Jazz Duo

GIOVEDì 17 MARZO

Vite e vino sono sempre stati una dimensione della famiglia Negro. Oggi Lorenzo Negro, intraprendente e motivato alla stessa maniera dei suoi predecessori (che gli hanno lasciato una grande eredità vinicola) con l’aiuto dei suoi familiari, ha portato la svolta decisiva: la vecchia cantina ha recuperato tutto il suo rustico splendore dopo la ristrutturazione e la conchiglia fossile, che è diventata simbolo dell’azienda, spicca incastonata in una pietra dei muri portanti. attualmente, la sua azienda dispone di circa 8 ettari di vigneto quasi tutti accorpati nella zona denominata ‘serra lupini’ e suddivisi tra le varietà del territorio: arneisnebbiolobarbera e bonarda.

Nella vigna, il lavoro è mirato a rispettare la natura, ad assecondare i processi produttivi orientati alla qualità: per questo l’estate è l’epoca dei diradamenti, due consecutivi, che tendono ad armonizzare la produzione. In cantina, gli ambienti dedicati alla vinificazione ed all’affinamento sono corredati in modo adeguato di contenitori di acciaio e legno. C’è poi lo spazio per la maturazione, dove il buio ed il silenzio accompagnano i vini in bottiglia verso segrete armonie. I metodi produttivi si richiamano alla tradizione, ma sono condotti con attrezzature moderne, che consentono di valorizzare l’origine e conservare nei vini la qualità delle uve.

Questa azienda è un produttore di vini ubicato nel comune di Monte Roero, situato in provincia di Cuneo, nella regione Piemonte. Molti sostengono che tra i produttori di vini presenti nella regione Piemonte, questa l’azienda risultata essere meritevole di menzione come una delle realtà vitivinicole più interessanti della provincia di Cuneo. I vini dell’azienda risultano essere rappresentativi dell’eccellenza produttiva della regione Piemonte.

50,00 € a Persona. Inclusi coperto, acqua e caffè.

Musica dal Vivo: Trio 67

GIOVEDì 31 MARZO

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Villa i Tramonti

degustazioni di vino

Create per diventare un’Esperienza Sensoriale completa e totalizzante, 

frutto di studi, prove, impegno e tentativi volti a trovare il perfetto abbinamento e l’equilibrio ideale degli elementi, 

Le Degustazioni di Vino ti aspettano a Villa i Tramonti per quattro incredibili Serate…

Prenota la tua Esperienza, Chiama lo 0541 988 644.

Perchè anche l’Inverno più gelido, sia ricco di Luce e di Nuove Avventure.